Viaggiare in bassa stagione su un catamarano: “Tutto meraviglioso, da ripetere”

“Viaggiare in bassa stagione è stato sorprendente perchè in realtà non si tratta di ‘bassa stagione’, ma di un periodo favorevole per chi non ha voglia di ritrovarsi su spiagge super affollate. Abbiamo trovato turisti provenienti da ogni parte del mondo ed i porti erano super pieni”. A parlare è Laura De Pascalis, imprenditrice leccese, tornata da una crociera su un catamarano in Grecia.

Quando non si ha voglia di una vacanza in piena estate, quando le spiagge e i posti sono super affollati, si può programmare il tutto nei periodi di bassa stagione. Ottobre è un mese che regala emozioni uniche grazie alle sue temperature ancora miti e piacevolissime e poi perchè si risparmia un bel pò.

Laura De Pascalis ha deciso di seguire questa strada.

“Ho deciso di fare la vacanza in questo mese perchè  gestendo un lido a Gallipoli non potevamo programmare le nostre ferie nei mesi estivi e poi perchè con noi abbiam portato anche tutto lo staff. Avevamo bisogno di rilassarci e goderci una settimana in tranquillità. E’ stata un’esperienza bellissima ed emozionante. Abbiamo messo piede su pezzi di terra incantevoli. Da Itaca a Cefalonia, abbiamo attraversato ogni notte un porto nuovo ed è stato tutto altamente emozionante”.

Laura insieme alla sua famiglia, con due bambini di 4 e 6 anni, e il suo staff (dieci persone in totale oltre allo skipper) hanno viaggiato per sette notti e sei giorni su di un catamarano.

Sono partiti da Gallipoli e una volta in Grecia, dal porto di Lefkas è iniziato il loro favoloso viaggio su di uno splendido catamarano Lagoon 42 ” Hydra X ”

“Era la nostra prima esperienza in barca e devo dire che sarà la prima di tante altre. I bambini hanno avuto ampio spazio per giocare e tutti i confort che possiamo immaginare. Le stanza erano comodissime, grandi e spaziose. Ne faremo altre perchè un viaggio in barca è davvero unico. Il nostro skipper è stato poi super bravo a farci scoprire spiagge isolate e bellissime. Ha esaudito tutti i nostri desideri”.

Le Isole Ioniche (detta anche Ionie) sono uno degli angoli di navigazione più belli del mondo con un arcipelago di 123 isole di cui solo 23 sono abitate. L’alba alle Isole Ioniche è splendida. Villaggi, baie, piccole isole. Questo e tanto altro è il magnifico paesaggio naturalistico che si incontra navigando per la Grecia.

Le isole Ioniche sono l’ ideale anche per le famiglie in vacanza o per gruppi alla loro prima esperienza in barca.

“E’ stata un’esperienza positiva al massimo e non sarà di certo l’ultima” conclude Laura.

Maristella De Michele

Maristella De Michele

Maristella De Michele

Giornalista, mamma e amante dei viaggi. Sono nata al mare, ma vivo in montagna. 'Neanche il mare pensa di avere grandezza uguale' cantano i Negramaro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *