Ryanair nuove regole bagaglio a mano

Partire con Ryanair, ecco le novità

Si vola con Ryanair, ma dal primo novembre 2017 bisogna far attenzione alle novità che la compagnia irlandese ha messo in atto per i suoi passeggeri.

Sarà concesso un solo bagaglio a mano. Per i clienti non prioritari non sarà più possibile trasportare due bagagli a mano, ma uno solo, il più leggero. Cosa vuol dire? Che il bagaglio con peso inferiore al peso di 20kg verrà imb  arcato gratuitamente.

La compagnia low cost cambia regole per i suoi passeggeri. Dopo quattro anni dalla svolta dei due bagagli da portare in cabina adesso fa retromarcia e ne consentirà solo uno. Niente più borsette delle signore da aggiungere al normale bagaglio a mano.

La causa di ciò sarebbe stata proprio quella del tempo perso durante le manovre di sistemazione nell’aeromobile. Troppi ritardi e rallentamenti, sottolinea l’azienda. Troppi bagagli in cabina e soprattutto valigie e borse molto più grandi rispetto alle dimensioni consentite, che spesso non ci entravano nemmeno nelle cappelliere.

Nuove regole in vigore dal prossimo primo novembre (indipendentemente da quando è stato prenotato il volo).

I soli clienti di Priority Boarding, tra cui Plus, Flexi Plus & Family Plus, saranno autorizzati a portare due bagagli in aereo: uno di dimensioni regolari (55x40x20 cm, tipo zaini e piccole valigie) e uno leggermente più piccolo (35x20x20, solitamente borse, buste o marsupi).

L’Imbarco Prioritario può essere acquistato a 5 euro al momento della prenotazione, oppure aggiunto alla prenotazione al costo di 6 euro ed è acquistabile fino ad un’ora prima della partenza del volo. Tutti gli altri clienti (senza Imbarco Prioritario) potranno trasportare in cabina il bagaglio più piccolo mentre il più grande sarà collocato in stiva gratuitamente al gate d’imbarco.

Però Ryanair ha aumentato il peso del bagaglio: da 15kg a 20kg riducendo anche il costo della valigia registrata da 35 a 25euro (in fase di prenotazione). Prezzo che però salirà di nuovo tornando a 35euro nei periodi di grande affluenza come Natale, Pasqua e mesi estivi.

Insomma, adesso bisognerà fare più attenzione e soprattutto ridurre i propri bagagli da portare in cabina. Insomma, si volerà più leggeri.

 

Maristella De Michele

Maristella De Michele

Maristella De Michele

Giornalista, mamma e amante dei viaggi. Sono nata al mare, ma vivo in montagna. 'Neanche il mare pensa di avere grandezza uguale' cantano i Negramaro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *